Tecnico In Riabilitazione Comportamentale

Il corso

Questa specializzazione affronta in maniera accurata gli aspetti di questa delicata disciplina. Si tratta di un percorso dove saranno spiegate, da un Medico Veterinario Comportamentalista esperto, le implicazioni fisiologiche e gli aspetti che riguardano la medicina comportamentale. Comprenderemo l’importanza della relazione tra Istruttore e Veterinario. Analizzeremo le cause prossime di un comportamento inappropriato. Approfondiremo la lettura emotiva del cane e saranno approcciati dei casi con il relativo intervento e l’esito. Svolgeremo inoltre una lezione sulla comunicazione con il proprietario del cane perchè riteniamo che i processi che determinano modificazioni comportamentali abbiano come alleato principale lo stesso proprietario; è quindi indispensabile conoscere e comprendere come i messaggi che veicoliamo siano fondamentali per ottenere un successo riabilitativo.

Le date e il costo

  • 1° Modulo: 17 e 18 Marzo 2018
  • 2° Modulo: 7 e 8 Aprile 2018
  • 3° Modulo: 19 e 20 Maggio
  • Esame: 1 Luglio
Prenotare è semplice. Basta scaricare il modulo e procedere all'iscrizione: → MODULO ISCRIZIONE ←

Quota di prenotazione 285 € + 4 rate mensili da 197 € 

ISCRIZIONE – 285 €
Promo entro il 25 Gennaio 85 €

Promo riservata a studenti TAAEC – Contattaci  

Dove?

Capannoli, Pisa, Via Berlinguer Presso il Centro Cinofilo Dobredog. → INDICAZIONI STRADALI 

Criteri di Ammissione

Si accede per la qualifica di Istruttore Cinofilo Tecnico in Riabilitazione Comportamentale del Cane dopo aver conseguito la qualifica di Istruttore Cinofilo di Secondo Livello.

- Sono ammessi alla Riabilitazione Comportamentale ANCHE: Istruttori cinofili Secondo Livello non idonei con esame di recupero durante il corso

- Istruttori cinofili di altre scuole previa valutazione curriculum ed eventuale prova scritta e pratica (analisi del tuo piano di studio, ore di tirocinio e osservazione dei cani e ore di lavoro sul campo)

- Uditori (in questo caso si rilascia attestato di frequenza, ma non di qualifica di Istruttore Cinofilo Tecnico in Riabilitazione Comportamentale )

I contenuti

Applicazione delle Tecniche di istruzione avanzata; Principi della medicina comportamentale veterinaria; i principi della Desensibilizzazione – Desensibilizzazione sistematica – Controcondizionamento – il Flooding – Lettura emotiva – Aggressività/fobie/iperattività – L’intervento con il Medico Veterinario Comportamentalista – la sinergia con il Medico Veterinario Comportamentalista – Come sviluppare una strategia comune – Il proprietario come alleato – L’attività di coaching e l’importanza della comunicazione con il proprietario – la motivazione – Il GAB – Le trappole della fiducia – il patto chiaro – strategie di problem making, problem finding e problem shaping, strategis exit; target.

L’esame

Test scritto Istruttore Cinofilo tecnico in riabilitazione comportamentale ( 20 domande )

Simulazioni

NB : La valutazione è a insindacabile giudizio del Comitato di Valutazione che sarà Istituito.

Certificazioni

Al superamento dell’esame viene rilasciato Diploma di Qualifica “Tecnico Riabilitazione Comportamentale“ riconosciuto Opes-Cinofilia

Tesserino Tecnico

Lo staff 

- Francesco Fabbri

- Alessandro Vestri

- Dott.ssa Alessia Gargani

Scopri i nostri eventi!

Tutte le date dei corsi, gli stage e gli eventi DobreDog