Giornata internazionale delle persone con disabilità

Momento durante il progetto Persone e cani in movimento

“Sono un uomo con disabilità evidente in mezzo a tanti uomini con disabilità che non si vedono”

Ezio Bosso

 

Proclamata nel 1981 dall’Assemblea Generale dell’ONU, la giornata internazionale delle persone con disabilità promuove i diritti, il benessere e l’inclusione dei disabili del mondo. Nonchè, si ribadiscono il principio di uguaglianza e la necessità di garantire a tutti piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.

Molti sono gli eventi che si organizzano in tutto il mondo per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema, dalle scuole alle piazze.

L’Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila Dobredog opera da molti anni sul territorio delle Province di Pisa, Empoli, Prato, Rosignano, La Spezia, Lucca, Firenze e Livorno per la realizzazione di progetti Socio-Assistenziali. 

97 interventi di Pet Therapy, oltre 70 scuole coinvolte, oltre 10.000 bambini coinvolti
23 RSA, oltre a vantare interventi in centri diurni, residenze protette e presso
il reparto di Pediatria dell'Ospedale Santa Chiara di Pisa

Ogni progetto ha una storia, un suo perché e degli obiettivi specifici, ma tutti condividono e perseguono finalità comuni volte ad aumentare e facilitare l'inclusione sociale; promuovere e rafforzare le autonomie residue. L?educazione all'empatia è un processo nel quale crediamo fortemente, 

Dobredog crede nei valori di Cura e Attenzione, Confronto e Condivisione e  di Responsabilità, indispensabili nella realizzazione e nel successo dei progetti. 

  • La Cura e la Precisione ci consentano di non trascurare nessun dettaglio e di porre al primo posto il benessere del cane e delle persone coinvolte.
  • Il Confronto e la Condivisione ci permettono di trovare nuove idee e strategie, di migliorarci sempre e  offrire così servizi dinamici e di eccellenza.
  • La Responsabilità per gli impegni che prendiamo, con il cane, con gli Operatori, con ogni persona con cui entriamo in contatto. 

Scopri tutti i nostri valori

Per saperne di più
Progetto Pet Therapy persone e cani in movimento Centro Cinofilo Dobredog Pisa

 

Il cane è co-protagonista dei nostri progetti, rappresenta “il diverso” per eccellenza, che non è migliore o peggiore, ma è semplicemente  altro, ed è proprio in questa sua accezione che ci insegna a comprendere appieno il concetto di diversità.

L’altro può essere occasione di scoperta e in quanto tale valore aggiunto, poichè portatore della sua unicità. 

Ognuno di noi possiede qualcosa che gli altri non hanno, qualcosa che ci rende altro, diversi, ma non esiste un più o un meno diverso, oppure un diverso sbagliato o giusto. In questo senso le differenze non vanno temute ma accolte, riconosciute, canalizzate, identificate e valorizzate e solo così che possono essere assolutamente potenzialità.

“Mia mamma è affetta da sclerosi multipla dal 1996. Io sono nata l’anno dopo, ma ho scoperto di essere stata cresciuta da una mamma disabile in prima media, quando un mio compagno di classe per la prima volta ha usato quell’aggettivo per offendermi. Da quel giorno lotto con la parte di me che vede i limiti che quel ragazzino mi ha fatto notare”

La categorizzazione è un bisogno dell’uomo, che nasce dalla necessità di semplificare e di ricorrere ad euristiche del pensiero che possono però portare con sè stereotipi e pregiudizi discriminatori.

L'attuale fotografia della nostra società ci impone oggi, più di ieri, profonde riflessioni che spingono Dobredog  ad impegnarsi quotidianamente nella diffusione di una cultura consapevole e dei valori in cui crede. 

Abbattere le barriere che ci poniamo, i castelli in aria che creiamo, dipende da noi.

Scopri la nostra formazione cinofila

Per saperne di più
Caredog - progetto socio assistenziale tra il Centro Cinofilo Dobredog e Caregivers Pisa

 

I progressi degli ultimi anni sono molti, basti pensare all’eliminazione delle cosiddette Classi Differenzialinel 1977, ma ancora non sono sufficienti. Esistono barriere mentali e architettoniche che valorizzano il concetto di disabilità come difetto, limite.

Costruire una rampa al posto di una scala, aggiungere un ascensore, abbassare il bancone di un bar ... partiamo da qui. Dalle piccole ma fondamentali cose.

Caredog, Persone e Cani in Movimento, Villa Poliedrica, Mi Affido, sono solo alcuni dei progetti che Dobredog ha realizzato. Progetti che hanno portato fuori dalle strutture i ragazzi, favorendo il processo di inclusione sociale uscendo, creando connessioni e legami. 

Non solo Progetti, anche Formazione:

l’Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila non offre solo progetti, si occupa della formazione di personale tecnico altamente qualificato per operare nell’ambito degli Interventi Asssistiti da Animale (Pet Therapy). 

137 Operatori di Pet Therapy formati

Dobredog mette a tua disposizione l’esperienza di 15 anni di attività per apprendere, imparare, mettere in pratica.  Docenti d’eccellenza scelti appositamente per una formazione completa, approfondita e a portata di tutti. I nostri obiettivi sono di formare operatori con il modello DobreDog, altamente qualificati e specializzati. 

 

Il servizio di 50 Canale

Disabilità: un percorso di autonomia con l'ausilio del cane. Il servizio di 50 CANALESandra Capuzzi Centro Cinofilo Dobre Dog Francesco Fabbri

Geplaatst door Società della Salute - Zona Pisana op Woensdag 22 november 2017

 

Più operatori, più progetti, più successi

Il 3 dicembre è solo un giorno, il processo di inclusione, è un dovere di ogni uomo, riconoscere il valore e la ricchezza della diversità non si concentra in una giornata. E' un flusso in costante movimento, nel tempo e nello spazio, che possiamo scegliere di alimentare o abbassare. Dipende da noi. 

 

“Penso che talvolta i veri limiti esistano in chi ci guarda”

Candido Cannavò

 

Caterina Scarpa, Istruttrice Cinofila Dobredog Pisa

Scopri la nostra formazione cinofila

Per saperne di più